Ritenuta acconto: cosa è e a cosa serve | EasyTax Assistant - Blog

Sei un libero professionista o un lavoratore dipendente? Poco importa, in quest’articolo ti parlerò di un argomento molto spinoso: la ritenuta d’acconto! Ti spiegherò brevemente e in maniera semplice quante tipologie di ritenute d’acconto esistono, quando si applicano e soprattutto cosa fare se ti troverai a subirle sul tuo stipendio o ad applicarle nel processo di fatturazione se sei un lavoratore autonomo o una società.

Ritenuta acconto: cosa è?

La ritenuta d’acconto è una trattenuta che viene effettuata sui guadagni che percepiamo dai nostri datori di lavoro o clienti (se siamo liberi professionisti o gestiamo un’attività) e rappresenta un anticipo sulle nostre imposte.

Ritenuta acconto: IRPEF o IRES?

La ritenuta d’acconto la definiamo IRPEF nel caso in cui a percepirla siano singoli cittadini, IRES nel caso in cui siano società. Quelli che operano la ritenuta d’acconto vengono definiti “sostituti d’imposta” quelli che la ricevono “sostituti“.

Ritenuta acconto: differenza fra ritenuta a titolo di imposta e ritenuta a titolo di acconto

I sostituti d’imposta possono lavorare in due modi diversi: a titolo di imposta, ovvero i sostituti pagano tutti gli oneri del contribuente che quindi è esentato da qualsiasi altro adempimento (caso ad esempio di un lavoratore dipendente); a titolo di acconto, quando i sostituti d’imposta non pagano tutti gli oneri e quindi il lavoratore dovrà estinguere il “debito” attraverso la dichiarazione dei redditi.

Ritenuta acconto: tipologie

Esistono davvero tante tipologie di ritenute d’acconto, molte delle quali di difficile comprensione. Proverò brevemente a parlarti delle più utilizzate.

Ritenuta acconto liberi professionisti

La più conosciuta è senza dubbio la ritenuta d’acconto dei liberi professionisti. Questa si verifica quando si compie una prestazione occasionale oppure in caso di prestazione resa da un soggetto possessore di partita Iva. Semplicemente consiste in una parte del compenso che non viene pagata al lavoratore autonomo dal cliente, bensì viene versata dallo stesso cliente direttamente allo Stato. Infatti nel caso di prestazione per un soggetto titolare di partita Iva, vedrai che verserà per tuo conto un modello F24 con codice tributo 1040 (in questo caso a titolo IRPEF perché trattasi di singolo cittadino), anticipando parte delle tasse che dovrai poi pagare con la dichiarazione dei redditi. Successivamente, infatti, chiunque avrà versato le ritenute d’acconto per tuo conto, alla fine di febbraio ti comunicherà il valore versato il precedente anno (somma di tutte le ritenute), costituendo così parte del valore che devi versare allo Stato per la tua dichiarazione.

Ritenuta acconto reddito capitale

Un’altra tipologia di ritenuta d’acconto è quella sul reddito capitale. Tuttavia il reddito capitale non presenta una definizione formale, ma è definito in base a delle casistiche inquadrate dal Fisco, per cui senza addentrarci in materia ostica, in base ai casi specifici ci sono regole specifiche. Su questo blog pubblicheremo regolarmente i vari casi!

Ritenute acconto sui redditi di lavoro

Banalmente, le ritenute d’acconto più comuni sono sui redditi di lavoro dipendente. Queste semplicemente riguardano tutte le imposizioni che traducono lo stipendio di un lavoratore dipendente da lordo a netto. Non preoccupartene più di tanto, se ne occuperà il tuo sostituto d’imposta 😉

Spero con questo articolo di averti chiarito qualche dubbio sull’amara riscossione fiscale. Ricordarsi le scadenze, ricordarsi di estinguere il “debito” attraverso la dichiarazione dei redditi, gestirsi i propri guadagni per quadrare i conti a fine mese, diventa un secondo lavoro. Per cui lascia spazio ai tuoi desideri, tieniti libero i weekend e non preoccuparti della tua gestione fiscale, per quello c’è EasyTax Assistant, l’app mobile che nel palmo della tua mano ti permette di restare aggiornato e tenere tutto sotto controllo grazie alle notifiche di scadenza e a un sistema di gestione fiscale infallibile!

Scaricala gratis dagli store!