Skip links

Bonus docenti: cosa è possibile acquistare?

Una formazione corretta e al passo con i tempi è un diritto e un dovere di ogni docente. Proprio per questo il MIUR (Ministero dell’Università e della Ricerca), riconoscendo come essenziale la formazione aggiornata dei propri insegnanti, ha creato il Bonus docenti, noto anche come Carta del docente.

Prima di vedere insieme questa agevolazione, scarica EasyTax Assistant! L’App che aiuta già migliaia di contribuenti a gestire in maniera semplice e veloce le proprie tasse!

Vediamo insieme in questo articolo tutto quello che un insegnante deve sapere per poter richiedere e accedere a questa agevolazione!

Carta del docente: a quanto ammonta e come usarlo?

La Carta del docente consiste in un bonus di 500 euro, conferito sotto forma di assegno, a tutti i docenti di ruolo con cattedra. L’obbiettivo è quello di agevolare l’aggiornamento professionale dei nostri insegnanti. Non bisogna partecipare ad alcun bando per averne diritto, ma semplicemente  accedere al portale web e richiedere il proprio bonus.

I 500 euro previsti non devono essere spesi tutti in un’unica volta, ma è possibile dividere il bonus su più acquisti, in base alla necessità e volontà del singolo insegnante. Quindi, se l’acquisto da fare è di importo inferiore al totale del bonus, questo verrà sottratto dal totale. La quota restante sarà utilizzabile per altri acquisti fino all’esaurimento del bonus non sarà esaurito.

Inoltre gli insegnanti che possono avere il bonus docenti non lo avranno una tantum, bensì si hanno diritto ai 500€ ogni anni.

N.B.: il bonus ha una scadenza e deve essere speso il 31 agosto di ogni anno. Se non viene consumato per intero non c’è da preoccuparsi perché l’importo restante, non speso, va ad accumularsi con il bonus dell’anno successivo!

Come attivare e ricevere il Bonus docenti?

Il procedimento per attivare e ricevere il bonus docenti è semplice e prevede:

  1. La registrazione degli insegnanti sul sito apposito della carta del docente tramite l’identità SPID, cioè password e username riconosciute dallo Stato (in caso non dovessi ancora averla, guarda qui come richiederle);
  2. Una volta registrati ed effettuato l’accesso nella pagina della carta del docente sarà possibile attivare il bonus;
  3. Gli acquisti vanno fatti direttamente dal sito del bonus docenti;
  4. Infine bisogna fare la rendicontazione delle spese sostenute con il bonus docenti comodamente sul sito, dal proprio pc di casa!

Ecco a chi spetta questo bonus!

Tutti gli insegnanti, che hanno diritto al bonus docenti di 500€, devono avere un contratto a tempo indeterminato in una delle seguenti forme:

  • Part time;
  • Full time;
  • In formazione;
  • In prova;
  • Fuori ruolo;
  • All’estero;
  • Nelle scuole militari;
  • Riconosciuti inidonei a causa del loro stato di salute (secondo il D.lgs. 16/04/94 N.297).

Attenzione però se l’insegnante che ha diritto al bonus viene sospeso per motivi disciplinari è soggetto alla sospensione della carta.

Bonus docenti: ecco cosa si può comprare!

Con i 500€ si possono acquistare una molteplicità di cose, tra cui:

La scritta Teach è relativa all'insegnamento che è la mansione principale dei docenti. I docenti per insegnare meglio devono aggiornare la propria formazione e possono farlo anche grazie al bonus docenti.
  • Libri cartacei;
  • eBook o audiolibri e riviste per l’aggiornamento professionale (compresi anche libri e riviste relativi al proprio insegnamento);      
  • Software e anche hardware (tipo computer fissi o portatili, hard disk esterni, stampanti, toner, chiavette USB, cellulari);
  • Corsi di laurea relativi al proprio profilo professionale, master universitari, corsi post laurea, corsi online di università o consorzi universitari;
  • Esami di certificazione di lingua straniera;
  • Biglietti o abbonamenti a teatro e cinema.

Si possono fare acquisti anche su Amazon, purché siano sempre inerenti alle spese sopra elencate.

Non sei un docente o non rientri tra i requisiti per ottenere il bonus docenti? Non ti preoccupare, con EasyTax Assistant (sia per iOS che per Android) puoi scoprire tutte le agevolazioni fiscali di cui hai diritto sulla base del tuo profilo fiscale! Scaricala subito: è gratis!

Leave a comment

Name*

Website

Comment

Scarica GratisScarica Gratis