Skip links

Dichiarazione dei redditi: modelli e scadenza

Una domanda che ti sarai sicuramente posto spesso, in particolare se ti affacci al mondo delle tasse per la prima volta o se hai sempre fatto affidamento sul tuo datore di lavoro o sul commercialista, è cosa sia e a cosa serva la dichiarazione dei redditi. In questo articolo ti spiegherò, come al solito in modo semplice e veloce, tutto ciò che ti serve sapere!

E non dimenticarti che l’App EasyTax Assistant ti permette di sapere subito a quali agevolazioni fiscali hai diritto e che devi inserire nella tua dichiarazione dei redditi!

DICHIARAZIONE DEI REDDITI: Cos’è

La dichiarazione dei redditi è un documento molto complesso che va compilato dal contribuente e presentato all’Agenzia delle Entrate. Esistono vari tipi di dichiarazioni, perché, come puoi immaginare, non siamo tutti uguali e per ogni “profilo fiscale”, fondamentalmente, esiste uno specifico tipo di dichiarazione che va compilata e presentata.

Per ulteriori dettagli, puoi leggere qui:

DICHIARAZIONE DEI REDDITI: i vari modelli

Ecco, proprio questi “tipi” di dichiarazione sono detti, propriamente, “modelli di dichiarazione dei redditi”.

Avrai sentito spesso di “modello 730”, “modello 740”, “modello 770”, e così via.

No, non si tratta della tombola né degli ultimi modelli BMW: si tratta, invece, dei vari modelli, appunto, che servono ai contribuenti per poter indicare con precisione quanto percepiscono. Nel 2019 i modelli previsti per le persone fisiche sono i seguenti:

  • Modello 730 precompilato o ordinario
  • Modello Redditi Persone Fisiche (prima chiamato “Modello Unico”)

Per capire meglio se devi compilare l’uno o l’altro, puoi approfondire nel nostro articolo:

Che deve presentare il modello redditi persone fisiche?

DICHIARAZIONE DEI REDDITI: a cosa serve

Ma perché si deve fare questa dichiarazione dei redditi?

Semplice: l’Agenzia delle Entrate deve sapere quanto hai guadagnato nell’anno precedente per poter poi calcolare quanto devi pagare in tasse.

Perché, come forse ben sai, le tasse non sono altro che una parte (espressa in percentuale %) di ciò che guadagni ogni anno e che devi versare allo Stato, affinché questo possa poi erogare tutti quei servizi di cui usufruisci giornalmente – spesso persino senza accorgertene.

Ma c’è di più: la dichiarazione dei redditi serve anche a dire all’Agenzia delle Entrate quali sono le agevolazioni fiscali di cui si usufruisce, per risparmiare in tasse!

DICHIARAZIONE DEI REDDITI: quando e come va fatta

La dichiarazione dei redditi va compilata in un periodo dell’anno ben specifico, ovvero da aprile a giugno.
Infatti, ad aprile diventa disponibile la famosa “precompilata”, ovvero un modello di dichiarazione dei redditi che è, appunto, già precompilato dall’Agenzia delle Entrate. La precompilata è molto comoda, ma ovviamente va verificata – l’Agenzia può commettere degli errori e comunque non può certo sapere tutto.

Per quanto riguarda le eventuali rettifiche, il mio consiglio è sempre quello di riferirti al tuo consulente di fiducia!

DICHIARAZIONE DEI REDDITI: la scadenza

La dichiarazione dei redditi ha una scadenza ben precisa, che cade ogni anno a luglio. Quest’anno la deadline per la dichiarazione dei redditi è il 23 luglio! Se la dichiarazione dei redditi dovesse essere consegnata più tardi, si pagherà una certa somma a titolo di mora. Niente di grave né terribile, ma evitare ogni problema è sempre la soluzione migliore!

DICHIARAZIONE DEI REDDITI: quale modello usare?

In linea di massima, se sei un dipendente o un pensionato devi usare, per la dichiarazione dei redditi, il modello 730. Se, invece, sei un lavoratore autonomo in Partita IVA, dovrai presentare la dichiarazione dei redditi tramite il modello Redditi Persone Fisiche (talvolta abbreviato in Redditi PF).

Tuttavia, ci sono alcuni casi particolari per certi tipi di redditi e talvolta è possibile addirittura che si debbano presentare entrambi i modelli!

Anche qui, dunque, il mio consiglio è di rivolgerti al tuo consulente di fiducia.

DICHIARAZIONE DEI REDDITI: come EasyTax Assistant può aiutarti

EasyTax Assistant è un’App mobile, iOS e Android, che non ti permette di compilare la dichiarazione e di Inviarla all’Agenzia delle Entrate, ma fa qualcosa di ancora più importante:

Leave a comment

Name*

Website

Comment

Scarica GratisScarica Gratis