Skip links

Scontrino fiscale 2019: lo scontrino elettronico

Scontrino fiscale elettronico 2019

Si sta avvicinando la data di inizio dell’obbligo dello scontrino fiscale elettronico per negozianti e commercianti. Si è molto parlato di questa importante misura antievasione, contenuta nel decreto Fiscale 2019. Come funziona e quando parte lo scontrino fiscale elettronico?

Ricordati che EasyTax Assistant permette l’acquisizione sia degli scontrini cartacei che quelli digitali in maniera semplice e intuitiva, vieni a scoprirla!

Andiamo a vedere più nel dettaglio di che cosa si tratta, il suo funzionamento e le tempistiche.

Scontrino fiscale elettronico 2019: cosa è

Lo scontrino fiscale elettronico 2019 è la versione digitale del tradizionale scontrino fiscale di carta, rilasciato in seguito ad una vendita. Questa misura avrà un forte impatto sull’evasione, in quanto obbligherà i negozianti ad inviare per via telematica ogni singola vendita giornaliera all’Agenzia delle Entrate. Questi dati li potrai visualizzare direttamente sulla tua sezione fiscale sul sito dell’Agenzia. Tutto questo aumenterà la trasparenza, riducendo le opportunità di evasione fiscale.

I benefici dello scontrino fiscale elettronico non riguardano solamente la lotta all’evasione ma offrirà altri vantaggi per chi ne usufruirà. Per esempio, sarà una garanzia digitale sui prodotti acquistati, permetterà di conservare gli scontrini ai fini della detrazione fiscale e della dichiarazione dei redditi. Inoltre, è stata introdotta la lotteria degli scontrini dal 2020 (vedi terzo paragrafo per scoprirne i dettagli).

Scontrino fiscale elettronico 2019: come funziona

Prima dell’avvio dell’obbligo è necessario per gli operatori dotarsi di registratori telematici, gli strumenti che permetteranno di memorizzare e trasmettere i corrispettivi. Per rendere meno costoso, e quindi accessibile a tutti, il passaggio dallo scontrino cartaceo a quello elettronico la misura prevede anche il riconoscimento di un bonus fiscale. Chi acquisterà un nuovo registratore di cassa nel 2019 e nel 2020, ovviamente dotato delle tecnologie necessarie per adempiere i nuovi obblighi, potrà beneficiare di un credito d’imposta pari al 50% della spesa. Questo credito sarà di massimo 250,00 euro per chi acquista un nuovo registratore di cassa. Chi, invece, adatterà il dispositivo già presente, riceverà un contributo non superiore a 50,00.

Scontrino fiscale elettronico 2019: lotteria degli scontrini

La lotteria degli scontrini è un’altra misura ideata per contrastare l’evasione ed è legata all’introduzione dello scontrino fiscale elettronico. In poche parole, sono dei nuovi scontrini ai quali verrà abbinata una lotteria nazionale con estrazione di premi con l’obbiettivo di incentivare le persone le persone a farsi rilasciare lo scontrino fiscale dopo ogni compera.

Quindi, per partecipare a questa lotteria, dovrai semplicemente utilizzare il codice associato allo scontrino fiscale emesso dal negoziante dopo che avrai fatto un acquisto. La partenza di questa manovra è stata fissata per il 1° luglio 2019 e riguarderà solamente gli acquisti sopra una determinata quota, soglia che deve ancora essere fissata.

E se perfino con gli scontrini elettronici hai paura di andare in confusione, affidati ad EasyTax Assistant! L’applicazione che ti permette di caricarli direttamente sul tuo cellulare e di tenerli sempre a portata di mano, archiviati in maniera ordinata ed efficiente. Vieni a scoprirla negli store iOS Android.

Easy no?

Leave a comment

Name*

Website

Comment

Scarica GratisScarica Gratis